Il tuo pungolo per una coscienza planetaria  

Opinioni (si spera) originali

Lavoriamo contro tutte le minacce (l'atomica, la climatica, la diseguaglianza) dal punto di vista del diritto alla sopravvivenza dell'Umanità quale soggetto universale che precede la sovranità degli Stati. Dobbiamo superare la logica "westfaliana" e perseguire una autentica democrazia internazionale.

Programmi (si spera) costruttivi e realistici

Una volta acquisita la proibizione giuridica delle armi nucleari con la Convenzione di New York, occorre che il TNP si adegui ad essa attuando il suo obiettivo conclamato di disarmo. Con tappe graduali ma inequivocabili, cominciando con la deallertizzazione delle testate.

Ferma motivazione all'impegno nonviolento

Noi siamo convinti che l'unica Umanità, eguale in dignità pur nelle differenze che la arricchiscono, figlia di Madre Terra, sia alla base di una nuova internazionale che, come scriveva Stéphane Hessel "deve imparare a percorrere il cammino della nonviolenza".

Testimonianze di attivisti


Giovanna Pagani

"Aspernatur aut odit aut fugit sed quia consequuntur magni dolores eos qui ratione voluptatem."

Carolina Brigitte Balladares

"Doloremque laudantium totam rem aperiam eaque ipsa quae ab illo inventore veritatis et quasi."

La sopravvivenza dell'Umanità è la nostra missione